I siti in Flash sono insuperabili

Sì, sono insuperabili nell'annoiare i visitatori

Brescia è la città della Lombardia con la più alta percentuale impianti fotovoltaici e di siti in Flash.

Cosa c'entrano gli impianti fotovoltaici con i siti in Flash?

Non c'entrano per niente. E' solo per dire che la provincia di Brescia si distingue sempre, nel bene e nel male. Gli imprenditori bresciani amano più dei colleghi di altre province lombarde stupire i visitatori con gli "effetti speciali". Il problema è che sono i soli a stupirsi, i loro visitatori si annoiano.

Certamente non è solo colpa degli imprenditori bresciani. I webmaster, le agenzie di pubblicità e le Web Agency a cui si rivolgono hanno le loro reponsabilità nel fallimento di questi siti.

Spesso, quando ricevo via email una richiesta di preventivo per la creazione di un sito web, riesco a capire se l'utente è di Brescia ancora prima di guardare la firma in calce. Quando la richiesta è più o meno come quella che trovate qui di seguito ci sono buone probabilità che si tratti di un'azienda di Brescia:

"Siamo a chiedervi con la presente la vostra miglior offerta per il rifacimento del sito della nostra azienda. Le caratteristiche che il sito deve avere sono le seguenti:

Sappiateci dire anche quanto è il canone annuo per il mantenimento del sito e l'assistenza.
In attesa di un vostro cenno di riscontro gradiate distinti saluti."

Ecco, questa è la tipica richiesta di offerta che riceviamo dagli imprenditori bresciani.

Si parla di pagina introduttiva in Flash e di forum ma non di posizionamento in Google. Spesso non ci dicono nemmeno cosa fanno.

Se c'è un numero di telefono chiamo per chiedere delucidazioni.

Mi dite cosa fate di preciso e a cosa vi serve la pagina introduttiva in Flash e il forum - chiedo. La risposta talvolta è sconvolgente: "mah, abbiamo chiesto l'offerta anche a un vostro concorrente di Brescia e ci ha proposto un sito con queste caratteristiche....Lui dice che servono perché oggi i siti devono essere WEB 3.0".

E se chiedo se sono a conoscenza del problema del posizionamento nei motori rischio di sentirmi rispondere che il mio competitor ha proposto l'indicizzazione gratuita in 500 motori di ricerca e che si aspettano che lo faccia anch'io.

Che rispondere in questi casi?

Io propongo al cliente di venire da noi a fare due chiacchiere, sapendo bene che trattandosi di un'azienda di Brescia le probabilità che mi risponda "non può venire lei da noi?" sono molto alte. Se me lo chiede lo invito a leggere la pagina "perché non veniamo da voi".

 

Le 7 regole magiche

Ogni pagina di questo sito svelerà una delle regole che utilizziamo da anni per creare siti di successo ai nostri clienti.